Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Michael Schumacher, la moglie rompe il silenzio: "Stiamo facendo tutto il possibile". Ripresa in vista?

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

A pochi giorni dal sesto anniversario del brutto incidente che vide coinvolto Michael Schumacher sulle piste da sci sulle Alpi francesi, la moglie Corinna lancia un messaggio di speranza. In occasione delle festività natalizie, scrive l'edizione online del Giornale, Corinna Schumacher ha scritto ai sostenitori del fan club Kerpen in Germania invitandoli a credere nella ripresa del campione di Formula Uno. Parole di positività e fiducia, riportate dal The Mirror, che hanno fatto ben sperare sul possibile recupero del sette volte campione di F1. Per approfondire leggi anche: Michael Schumacher, l'ex manager accusa la moglie Era il 29 dicembre del 2013 quanto Michael Schumacher fu vittima di un tragico incidente sugli sci sulle alpi francesi. In seguito alla violenta caduta, il pilota subì una grave lesione cerebrale e rimase in coma per sei mesi. Da quel momento delle sue condizioni di salute si è saputo ben poco. Come riporta il giornale inglese, lo scorso mese la signora Schumacher rivelò alla rivista She's Mercedes che il pilota era curato con cura e amore: "È in buone mani in questo momento e stiamo facendo tutto il possibile per aiutarlo. Cercate di capire che seguiamo il desiderio di Michael di mantenere segreta la sua salute. un argomento così delicato, come è sempre stato, sul quale c'è massima privacy".

Dai blog