Cerca

Lega a Pontida il 10 giugno

raduno

Matteo Pandini

Matteo Pandini

Nato a Lecco ma cresciuto a Bergamo, ho lavorato anche per il Giorno, E Polis e altri quotidiani e agenzie varie. Vivo tra Milano e le Orobie. A Libero mi occupo prevalentemente di politica, in particolare di Lega Nord e argomenti simili. Mi vanto di lavorare con Alessandro Giorgiutti e con il grafico Ciro Iafelice. Sono interista-integralista. Stimo moltissimo anche i colleghi del sito Claudio Brigliadori e Andrea Tempestini, sotto la cui dettatura sto scrivendo il mio curriculum per la quinta volta (prima non gli andava bene perché non li avevo citati). Ora posso riavere la mia merendina?
Lega a Pontida il 10 giugno
Il raduno di Pontida sarà il 10 giugno, una settimana dopo il congresso nazionale della Lega Lombarda in programma l’1, 2 e 3 giugno in quel di Bergamo. Giugno sarà un mese decisivo per le sorti del Carroccio, perché nei quindici giorni successivi verrà celebrata anche l’assise della Liga Veneta. Proprio a proposito dei congressi, nel weekend si è celebrato quello di Treviso, la patria del cerchista Gianpaolo Gobbo, dello sceriffo Giancarlo Gentilini e del governatore Luca Zaia. A sorpresa, ha vinto il maroniano Giorgio Granello. Sarà lui il nuovo segretario provinciale, e nel direttivo avrà ben sette fedelissimi su dieci. Un risultato clamoroso e che pochi mettevano in preventivo alla vigilia. Il tutto mentre a Varese hanno rifatto le votazioni per i delegati al congresso lombardo, visto che l’ultima volta c’erano state delle irregolarità (nell’urna erano spuntate più schede dei votanti). Per esprimere una preferenza si sono presentati in 322 militanti: sono stati eletti 35 delegati maroniani e 12 cerchisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog