Cerca

In senato

Baci e abbracci a Palazzo Madama

La riforma del Senato ha ottenuto la prima approvazione. A Palazzo Madama, dopo oltre tre mesi di lavoro in commissione Affari costituzionali e un mese in assemblea tra veleni e polemiche, il ddl Boschi che supera il bicameralismo perfetto è passato con 183 voti a favore, nessun contrario e 4 astenuti (tra cui la senatrice a vita Elena Cattaneo e il relatore Roberto Calderoli). Grande soddisfazione per la ministra che si concede qualche sorriso dopo le tensioni di questi giorni. Vanno a congratularsi, in rapida successione Anna Finocchiaro, Gaetano Quagliariello, Paolo Romani, Graziano Delrio, Stefania Giannini con cui la Boschi scambia calorosi gesti d'affetto, prima di concedersi, alla fine, un meritato caffè.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    09 Agosto 2014 - 08:08

    Queste vittorie, un tempo, si chiamavano LE VITTORIE DI PIRRO-

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    09 Agosto 2014 - 06:06

    Si autocancellano? La prima ed unica cosa buona da trent'anni a questa parte.

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    08 Agosto 2014 - 22:10

    aaahh il fascino femminile... hanno colpito ed affondato la corazzata senato quando non vi erano riusciti i precedenti tentativi di monti e letta ..

    Report

    Rispondi

blog