Cerca

La minaccia

Uragano Irma, il sindaco di Ankara si scatena su Twitter: "Allah crea problemi a chi ha a che fare con noi"

4

Alla luce degli ultimi disastri ambientali che hanno colpito l'America ha fatto molto discutere il tweet del sindaco di Ankara, İbrahim Melih Gökçek. L'uomo, esponente del partito di Erdogan, si è scagliato su Twitter contro gli USA condividendo un'immagine il cui testo recita: "Continuiamo a pregare e chiediamo ad Allah di inviare loro calamità così la smettono di scontrarsi con noi e si occupano dei loro problemi".

Ma non è la prima volta che il primo cittadino esprime il suo odio nei confronti degli americani su internet. "Gli Stati Uniti fanno combattere i musulmani l'uno contro l'altro in Medio Oriente, questo è il risultato" è quello che Gökçek ha pubblicato come descrizione di una fotografia che mostra le conseguenze del tornado. E ancora: "Il costo dei danni dell'uragano Irma è ammontato a 290 miliardi, continuate a pregare. 'Il nostro Dio crea problemi a chi ha a che fare con noi'". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    13 Settembre 2017 - 18:06

    Proprio vero. Il perfetto politico deve essere coglione !!

    Report

    Rispondi

  • gescon

    13 Settembre 2017 - 18:06

    Proprio vero. Il perfetto politico deve essere coglione !!

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    13 Settembre 2017 - 18:06

    ma vaffanculo tu e allah al bar va

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media