Cerca

Evento

Free Travelers Awards: premiati a Milano i viaggiatori di tutto il mondo

7 Aprile 2018

0

Ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi (Anonimo). Se poi vieni anche premiato per quella che è la tua passione - una di quelle che restano di più - allora il piacere quadruplica.

Ieri a Milano si è tenuta la prima edizione di “Free Travelers Awards”, il primo evento italiano in collaborazione con il Dubai Travellers Festival, manifestazione ideata dallo Sceicco Awad Mohammad Bin Mejren, giunta con successo alla sesta edizione negli Emirati Arabi Uniti, con il Patrocinio del Crown Prince di Dubai, lo Sceicco Hamdan Bin Mohammed Bin Rashid Al Maktoum.

 Diciotto i protagonisti della premiazione della prima edizione italiana tenutasi ieri sera, presso le sale del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci: viaggiatori straordinari provenienti da ogni parte del mondo, testimoni di esperienze intense ed emozionanti. Uomini e donne che si sono distinti per le straordinarie imprese realizzate, come quella di Alex Bellini, l’avventuriero estremo che ha compiuto la traversata dell’Oceano Atlantico e del Pacifico a remi in solitaria, o quella di Bouchra Baibanou, terza donna araba nel mondo ad aver scalato l’Everest, o quella dello stesso fondatore del Dubai Travelers Festival, lo Sceicco Awad Mohammad Mejren, che nel 1996 con il suo team di viaggiatori “Emirates Travelers”, ha attraversato oltre 65 Stati in auto, aggiudicandosi un importante riconoscimento da parte dell’ “Association of Adventurers” americana.

Ecco tutti i nomi.

Awad Mohammad Bin Sheikh Mejren (Emirati Arabi Uniti) - il fondatore del Dubai Travelers Festival, che nel 1996 con il suo team di viaggiatori “Emirates Travelers”, ha attraversato oltre 65 Stati in auto, aggiudicandosi un importante riconoscimento da parte dell’ “Association of Adventurers” americana; 

Muhanad Al-Sultan, Husain Ashkanani, Ali Al-Bairami (Kuwait) - il giro del mondo in moto; 

Bouchra Baibanou (Marocco) - terza donna araba nel mondo ad aver scalato l’Everest;

Ladislav & Katerina (Repubblica Ceca) - giro del mondo in macchina; 

Vladislav Ketov (Russia) - il giro delle coste del mondo in bicicletta; 

Hera Van Willick (Olanda) - dall’Olanda alla Cina in bicicletta; 

Jorge Sanchez (Spagna) - numero uno al mondo per numero di regioni visitate; 

Daniel Satuè (Spagna) - il giro del mondo senza l’aereo;

Alex Bellini (Italia) - l’avventuriero estremo che ha compiuto la traversata dell’Oceano Atlantico e del Pacifico a remi in solitaria;

Fabio Cao (Italia) - ha visitato tutti i 198 Paesi del mondo;

Henry Favre (Italia) - da Chicago a LA in sella a un CIAO. Da Aosta a Caponord in APE Car;

Dino Lanzaretti (Italia) - il primo ad aver pedalato dalla Siberia in Italia, a –60°C, in pieno inverno;

Darinka Montico (Italia) - il giro del mondo in barca a vela e bici in solitaria;

Miriam Orlandi (Italia) - dall’Argentina all’Alaska in moto in solitaria;

Pietro Porro (Italia) - da Milano a Saigon in vespa.

Oggi, dalle 15 alle 16 si terrà una tavola rotonda di approfondimento sulla tematica del viaggio quale apertura verso il mondo e strumento di connessione tra persone, menti e ideali diversi.

“Viaggiare – come dichiara l’ideatore del Travelers Award Giovanni Bozzetti, Presidente di EFG CONSULTING e già Assessore del Comune di Milano e di Regione Lombardia – significa incontrare nuove culture, nuovi usi e tradizioni di popoli diversi imparando ad apprezzarli. Se tutti noi viaggiassimo di più, potremmo conoscere realtà diverse, creando i presupposti per una pacifica e serena convivenza internazionale”.

 Interverranno, tra gli altri, HE Abdalla Alshamsi, Console Generale degli Emirati Arabi Uniti, straordinario punto di incontro e hub commerciale tra est e ovest, Awad Mohammad Bin Sheikh Mejren, Fondatore del Dubai Travelers’ Festival, che illustrerà le sue imprese e quelle dei tanti viaggiatori che ha incontrato lungo il percorso, Gabriele Albertini, ex sindaco di Milano, che racconterà aneddoti ed episodi dei suoi viaggi istituzionali durante il mandato amministrativo, Giovanni Bozzetti, Presidente EFG Consulting e ideatore dell’edizione italiana Free Travelers’ Awards, Salvatore Pelleriti, Co-fondatore e CEO Gruppo FREE – FREE Energia, sponsor unico dell'iniziativa. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media