Cerca

Piccoli animali

Un criceto per amico

Piccolo, docile e tanto tenero

 Scopriamo insieme questo piccolo e tenere roditore sempre più diffuso nelle nostre case
Un criceto per amico

I Criceti, insieme a conigli, cincillà e altri piccoli animali, sono sempre più diffusi nelle nostre case come animali da compagnia. Esisitono diverse specie di criceti, ma i più comuni sono il criceto dorato, quello russo e quello siberiano. La loro attività principale è la ricerca di cibo che, in natura, fa percorrere notevoli distanze e che viene accumulato costituendo la riserva per la stagione avversa. L’alimentazione è varia: semi, vegetali, insetti e quant’altro di commestibile si riesce a trovare nell’ambiente. In cattività è a base di pellet per roditori che contenga almeno il 16% di proteine e il 4-5% di grassi.

 

Gabbia grande e ricca di stimoli

Se un criceto scappa è molto difficile ritrovarlo ed è ancora più difficile che ritorni nella sua gabbia, quindi attenzione ai pericoli di casa. Maggiori sono le dimensioni della gabbia, migliori saranno le condizioni di vita del criceto. Il pavimento dev’essere privo di grate ed è indispensabile la presenza della ruota e di altri oggetti per l’esercizio e della casetta nella quale il criceto costruisce il nido. Il veterinario, che dovrà essere esperto nel trattare questi animali, ci darà poi tante altre indicazioni utili.


Aspetti positivi

Molti soggetti sono docili e facili da maneggiare

È di facile gestione

 

Aspetti negativi

È principalmente notturno

Ha una vita breve

Alcuni soggetti sono diffidenti e mordaci

Fonte: Sivae – Società Italiana Veterinari Animali Esotici

 

di Federica Forte

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog