Cerca

Il caso

Fisco, le cartelle equitalia si prescrivono in 5 anni se basate su atti non definitivi

Fisco, le cartelle equitalia si prescrivono in 5 anni se basate su atti non definitivi

Le cartelle di Equitalia nate su atti non definitivi non hanno più valore dopo cinque anni. La sentenza della Cassazione lo scorso 8 ottobre (n.20213/15) ha fatto chiarezza sui termini di prescrizione delle richieste dell'agenzia di riscossione crediti, che di solito sono da considerarsi di 10 anni, ma solo in caso di cartelle, scrive Italia Oggi, che derivano da accertamenti divenuti irrevocabili, o perché non impugnati né pagati dal contribuente, o a seguito di sentenza passata in giudicato.

Il caso - La sentenza è arrivata sul caso di un uomo che aveva ricevuto diverse cartelle da Equitalia relative alla tassa sui rifiuti, la Tarsu, per gli anni dal 1998 al 2004. Il soggetto aveva fatto ricorso dopo essersi accorto che il Comune aveva affidato il ruolo di riscuotere la tassa a Equitalia oltre il termine di legge.

Il processo - Il contribuente si è quindi appellato all'articolo 2948 del codice civile che prevede e la sua posizione era stata già accolta dalla Ctp di Cosenza (sentenza n.37/13/10) e Catanzaro (n. 67/03/12), essendo già chiaro che il termine da applicare per la prescrizione fosse di 5 e non di 10 anni. La linea dei giudici non cambia neanche in appello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • CFABBRICI103

    01 Febbraio 2016 - 18:06

    Se scoprite un fermo amministrativo su un veicolo che acquistate,contattate il venditore bonariamente Successivamente con raccomandata chiedendo che paghi la multa che ha originato il fermo   Altrimenti potete chiedere la restituzione dei soldi e restituire il mezzo in ultimo sporgendo una querela. Circolare con un mezzo sottoposto a fermo può comportare una multa che graverà sul nuovo proprietario. Sono Stefano lavoro in una fondazione antiusura chiamatemi per avere dei consigli Controllo tutti i giorni cartelle esattoriali cell 3295688805 e-mail cfabbrici103@libero.it

    Report

    Rispondi

  • dorean

    15 Ottobre 2015 - 17:05

    La prescrizione a 10 anni mi sembra un incentivo al fannullismo per l'Amministrazione ed una angheria per il contribuente che deve conservare carte per troppo tempo specie se poi l la prescrizione è in qualche modo interrotta.

    Report

    Rispondi

  • aldo delli carri

    14 Ottobre 2015 - 18:06

    w la cassazione.........ladri, estorsori, usurai....

    Report

    Rispondi

blog