Cerca

Immagini forti

Cina, tenta di abusare una bambina: viene sorpreso, lo evirano

Cina, cerca di stuprare un'alunna in strada: la folla insorge e lo evira

Aveva cercato di appartarsi con una giovanissima alunna per abusare di lei. Ma dei passanti hanno assistito alla scena e sono intervenuti per impedire che un ragazzo di colore la violentasse. È accaduto in Cina, a Guangzhou, dove una piccola folla, per opporsi al rapimento e allo stupro, ha immobilizzato l'uomo e lo ha evirato. Il pene dello stupratore è stato reciso con un coltello e gettato per terra. Sul posto poi sono intervenute le forze dell'ordine, allarmate dal caos, per riportare la situazione sotto controllo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • falkrr900

    20 Ottobre 2015 - 14:02

    come faccio ad avere la cittadinanza Cinese?sparano in testa a politici e imprenditori corrotti e fanno pagare il proiettile ai familiari, in caso di stupro tagliano le palle allo stupratore senza troppi complimenti, immagino che ai ladri non tocchi sorte migliore.W la CINA voglio essere anche io figlio del dragone! qui in Italia se sei ladro ti fan politico e se 6 nero e stupri è solo per bisogno

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    19 Ottobre 2015 - 19:07

    allora la giustizia in cina funziona? se la folla lo facesse qui sarebbe un atto di rassismo.

    Report

    Rispondi

  • viola52

    19 Ottobre 2015 - 17:05

    la miglior giustizia che si possa ottenere, rapida, efficace , soddisfacente e immediata.... ^_^

    Report

    Rispondi

    • viola52

      11 Novembre 2015 - 16:04

      sono completamente d'accordo con te...qui da noi invece altri si arrogano il diritto di fare( in)giustizia per te...

      Report

      Rispondi

  • Royfree

    19 Ottobre 2015 - 17:05

    Toh...è un nero. Su una popolazione di 1,3 miliardi persone cui più del 90% cinese. Un record.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog