Cerca

La resurrezione

Cina, bebè dichiarato morto si risveglia prima di essere cremato

Il neonato scoppia a piangere evitando la cremazione, genitori increduli

Cina, bebè dichiarato morto si risveglia prima di essere cremato

Un bebè cinese   di meno di un mese, dichiarato morto dall’ospedale, si è risvegliato nei locali delle pompe funebri dove stava per essere cremato. L'episodio è riportato oggi dai media del Paese ed è avvenuto   all’ospedale pediatrico provinciale di Anhui, a est della Cina, dove i  genitori del piccolo avevano accettato di interrompere i trattamenti   per il piccolo nato con una malformazione congenita del sistema respiratorio e che appariva ormai in fin di vita. Il neonato è stato poi trasferito in un’agenzia di pompe   funebri. Qui si è improvvisamente messo a piangere. E’ stato quindi  trasferito nuovamente in ospedale dove i medici hanno ripreso le cure.  Sull'episodio, riferisce la stampa cinese, è stata aperta   un’inchiesta e sono stati immediatamente sospesi un medico e un’infermiera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog