Cerca

Lo scandalo

La denuncia di un rabbino: "Sesso anale coi bimbi nelle vasche sacre"

Nuchem Rosenberg

Nuchem Rosenberg

Dopo la Chiesa Cattolica, anche l'ebraismo si trova a fare i conti con gli orrori della pedofilia. A lanciare la denuncia è il 66enne rabbino Nuchem Rosenberg. La sua testimonianza è apparsa sulle pagine del sito d'informazione Vice. L'uomo, che per professione ripara le vasche utilizzate dai credenti per la purificazione prescritta dalla Torah, dichiara di aver assistito allo stupro di un bambino. 

I fatti - L'episodio risale al 2005, anno in cui Rosenberg si trovava in visita a Gerusalemme. Entrato in un mikveh (vasca sacra), situato in uno dei quartieri più devoti della città, il religioso racconta di esersi trovato davani agli occhi una scena raccapricciante: "Un anziano praticava del sesso anale a un bambino di circa 7 anni che teneva sulle gambe". Questo genere di violenza, ha spiegato il rabbino, è una pratica frequente e accettata negli ambienti dell'ebraismo ultraortodosso, e aggiunge: "L'ho sempre sospettato, ma adesso ho le prove". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marotta.vito1970

    04 Novembre 2014 - 19:07

    e uno schivoooo dai preti alla chiesa depravati pedofili iooo gli ammazzerei no la galera

    Report

    Rispondi

  • allianz

    08 Gennaio 2014 - 19:07

    Questo signore era presente?

    Report

    Rispondi

  • giorgio_collarin

    08 Gennaio 2014 - 03:03

    di pedofilia accettata e scontata come pratica tra gli ebrei ultraortodossi!!! il vangelo di oggi dice che chi non riconosce Gesù Cristo ( il Messia)venuto nella carne, è l'anticristo!!! di qui l'agire empio!!! pedofilia "sacra"!!! Gli ebrei saranno anche i fratelli maggiori,però, non accettando il Cristo - se non pochi di loro finora! - vivono ancora nell'ignoranza!!! e possono permettersi di peccare in modo inverecondo??? chiederei al dr socci il suo parere al riguardo?

    Report

    Rispondi

  • lallalalla

    07 Gennaio 2014 - 23:11

    non spacciate juta per seta. Questo Blondet è troppo cattolico e antisemita. Per cui chi lo legge ? chi gli crede ? chi lo caga ! Sono donna, mi spiace di vedere che i pedofili sono molto numerosi e presenti in molti ambienti, naturalmente tra moralisti e coercitivi è lì il bello, tipo il Vaticano, ecc....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog