Cerca

Furti

La serratura che batte la "chiave bulgara"

La serratura che batte la "chiave bulgara"

Come evitare lo scasso con la chiave bulgara. L'ultimo attrezzo dei topi d'appartamento che fa tremare gli italiani può essere fermato grazie ad una serratura creata ad hoc per evitare scassi con la "chiave dell'est". A rendere la vita difficile ai ladri, come racconta il Giornale, sarebbe arrivato "Cerbero", un congegno elettro-meccanico capace di corazzare ogni tipo di serratura, mettendola al riparo dai malintenzionati. La serratura anti-ladro arriva da Torino, dove Francesco Fileccia, fabbro piemontese, ha creato una serratura in grado di neutralizzare il grimaldello bulgaro. 

La chiave bulgara - Centinaia i colpi messi a segno con questi arnesi, molti ai danni di personaggi in vista come l'ex sindaco della capitale Gianni Alemanno. Sembra un semplice trapano, in realtà è un grimaldello elettronico a pistola in grado di aprire tutti i tipi di porta blindata. Si può acquistare comodamente da casa: un sito specializzato lo mette in catalogo con tanto di video tutorial sul suo utilizzo. Costa 150 euro ma per il set completo si arriva fino a 500 euro. La chiave bulgara di fatto è una sorta di passpartout in grado di violare ogni serratura compreso il "cilindro europeo".

Come difendersi - Così ora da Torino arriva la risposta. Il congegno di "Cerbero" è semplice: azionato attraverso un telecomando, blocca il sistema impedendo ai pistoni di girare. "Finché non si sblocca attraverso il telecomando - racconta Fileccia a il Giornale - nemmeno la chiave del proprietario è in grado di aprire la porta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ex Folgore

    18 Marzo 2016 - 08:08

    Si, ottima idea quella del Cerbero, ma se per loro sfortuna mi trovano in casa, io e la mia Cerbero-Beretta sappiamo benissimo cosa fare, poi con i giudici vada come vada

    Report

    Rispondi

  • c.camola

    04 Marzo 2015 - 17:05

    Non esiste serratura che tenga; l'unica serratura se manca la forza dell'ordine è poter difendersi con un arma senza avere pene che aiutino il dilagarsi dei ladrei.Oggi i ladri sono più protetti degli stessi poveri derubati.

    Report

    Rispondi

  • mauroporto

    04 Febbraio 2015 - 08:08

    che cavolata di soluzione, e se il telecomando si guasta, si scarica , si perde o chissa... come si risolve? buttiamo giu la porta?

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    22 Agosto 2014 - 13:01

    Tutta fuffa e niente arrosto.Basta solo un jammer che Cerbero lo mette a cuccia.

    Report

    Rispondi

    • highlander5649

      23 Agosto 2014 - 00:12

      e allora lasciati derubare.!

      Report

      Rispondi

      • capitanuncino

        23 Agosto 2014 - 09:09

        Per non lasciarci derubare occorre la libera detenzione di armi nel proprio domicilio,e quando si presenta l'occasione SPARARE senza conseguenze penali per chi difende la proprietà e la propria famiglia.Nel giro di 48 ore i furti nelle abitazioni calerebbero del 90%

        Report

        Rispondi

blog