Cerca

Nemico in casa

Jihad a Roma, scritte sui muri a favore dei tagliagole. Francia, sondaggio choc: il 16% tifa per l'Isis

Jihad a Roma, scritte sui muri a favore dei tagliagole. Francia, sondaggio choc: il 16% tifa per l'Isis

Scritte sui muri di Roma inneggianti ai jihadisti dello Stato islamico. E in Francia un cittadino su sei guarda con "simpatia" alle violenze degli uomini del Califfato in Medio Oriente. Sono i segnali choccanti che provengono dall'Europa, in cui il fermento dei filo-islamici da tempo preoccupa governi e servizi segreti. Mentre dall'Inghilterra arriva l'allarme sul rischio di ritorno in patria "massiccio" di decine di guerriglieri volati in Siria per combattere contro Assad e pentiti (sarà vero?) della deriva ideologica della battaglia, sui muri di uno dei sottopassi di via Casilina, a Roma, tra Tor Vergata e Torre Angela, sono apparse scritte di sostegno ai "guerrieri di Allah", con invocazioni alla morte del nemico americano e degli infedeli e bandiere nere dello Stato islamico. Non è il primo caso: le scorse settimane, nella zona Sud Est della Capitale, come ricorda il Messaggero, sono apparse altre scritte con slogan in lingua araba a favore della Jihad. Secondo gli esperti le frasi in vernice nera spray sarebbero state realizzate da un siriano. Secondo quanto rivelato dal Viminale, Roma è una delle città italiane in cui vengono reclutati i nuovi soldati per la Jihad.

L'Europa che tifa Jihad - Un altro segnale d'allarme dopo gli arresti in Veneto di attivisti jihadisti, mentre in Francia come detto fa scalpore il risultato di un sondaggio Icm per l'agenzia russa Rossiya Segodnya, secondo cui un francese su sei simpatizza per l'Isis. Il 16% dei cittadini francesi avrebbe un'opinione positiva sui jihadisti del Califfato, con un picco tra i più giovani (27% tra i 18-24enni). In pratica, i simpatizzanti dei guerriglieri islamici sono tanti quanti quelli del presidente socialista François Hollande. In Inghilterra lo stesso sondaggio ha dato un risultato inferiore: 7% a favore. In Germania solo il 3-4% sostiene le violenze del fanatismo islamico.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    12 Settembre 2014 - 14:02

    Aveva ragione la Fallaci...L'Europa è abitata da "dhimmi" ( sottomessi all'islam) ...senzapalle che si vendono per un piatto di cus-cus. Fanno bene se ci sterminano ! Il futuro è dei forti...e non siamo noi poveri occidentali decadenti !

    Report

    Rispondi

  • plt56

    06 Settembre 2014 - 10:10

    Questi sondaggi a detta mia non rivelano nulla di così eclatante...da sempre, dai tempi delle brigate rosse in Italia c'erano sostenitori ...ma è gente senza senso che pasrla perchè la lingua si muove nella bocca emettendo st....-e...in Francia, come probabilmente inj altri paesi i loro sostenitori hanno lo stesso problema..la lingua che vaneggia nella bocca senza alcun collegamente neppure al der

    Report

    Rispondi

  • apostrofo

    06 Settembre 2014 - 00:12

    Tra i tanti troppi che andiamo a prendere a casa ci sono anche questi. Grazie PD per il vostro finto "buonismo" del c...o ! I problemi che questi creeranno, li avremo tutti. Quindi anche voi.

    Report

    Rispondi

  • grandisde

    grandisde

    05 Settembre 2014 - 23:11

    Io cercherei di identificare questi dementi e li paracaduterei nei luoghi dei tagliatole, senza passaporto in modo che non possano ritornare in Italia.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog