Cerca

Precisazione

La Casaleggio Associati smentisce presunto hackeraggio alle mail del M5s

La Casaleggio Associati smentisce presunto hackeraggio alle mail del M5s

In merito alla notizia pubblicata dall'agenzia di stampa Adnkronos del 7 ottobre 2014  sul presunto hackeraggio email in cui sarebbe coinvolta la Casaleggio Associati, la stessa società fa sapere che la Casaleggio Associati società "non ha mai avuto accesso né gestito i server di posta in oggetto. La Casaleggio Associati sporgerà pertanto formale denuncia contro ignoti presso le autorità preposte al fine di accertare i fatti di natura diffamatoria e lesiva nei confronti della società stessa. Si invitano le agenzie e testate di cui sopra di provvedere alla rettifica/integrazione delle notizie diffuse entro i termini di legge, al fine di non incorrere in ulteriori azioni legali a loro indirizzate". Nell'agenzia si dava notizia inoltre di una presunta esternalizzazione del servizio mail 'parlamentari5stelle.it'. Anche in merito a questa notizia la Casaleggio Associati smentisce tutto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog