Cerca

La storia

Comiso, coniugi si murano dentro casa per evitare lo sfratto

Comiso, coniugi si murano dentro casa per evitare lo sfratto

A Pedalino, frazione di Comiso, nel ragusano, una coppia di anziani si è fatta murare dentro la sua casa per impedire lo sfratto. I coniugi erano finiti sul lastrico per motivi legati alla crisi economica, la loro abitazione pignorata era finita all’asta e svenduta per trenta mila euro.

Guarda il video su LiberoTv

L'ufficiale giudiziario arrivato in via Arno 42 ha provato a notificare lo sfratto ai coniugi ma ha trovato il 'muro' davanti l'uscio di casa e i vecchi proprietari, che sono stati irremovibili. Così dopo aver provato a convincerli ad uscire, ma senza successo, ha stilato un verbale di rinvio dell'esecuzione dello sfratto per la fine del mese di gennaio 2015 per consentire alle due parti di trovare, nel frattempo, un accordo. A sostenere la coppia c'erano diversi manifestanti, con in testa una delegazione dei Forconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • locatelli

    31 Ottobre 2014 - 18:06

    mi dispiace per loro ma sbagliano la casa e del proprietario non dell'affituario uccupare la roba degli altri e sempre sbagliato

    Report

    Rispondi

blog