Cerca

La sentenza

Luigi De Magistris resta sindaco: il consiglio di Stato dà ragione al Tar

Luigi De Magistris resta sindaco: il consiglio di Stato dà ragione al Tar

Resta sindaco Luigi De Magistris. Il Consiglio di Stato ha confermato la decisione del Tar Campania che un mese fa lo ha reintegrato al Comune di Napoli, bloccando la sospensione prevista dalla legge Severino in caso di condanna in primo grado. "Sono molto contento", ha commentato il sindaco.  "La giustizia amministrativa di primo e secondo grado - ha proseguito il sindaco di Napoli - ha sanato una ferita molto dolorosa che ha rischiato di metterci seriamente in difficoltà in queste settimane. Oggi è una bella giornata".  "Napoli ti amo - scrive ancora de Magistris su Twitter - Sindaco
di strada tra la gente per sempre". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianc46

    gianc46

    21 Novembre 2014 - 23:11

    Si sà, che per quelli di sinistra la legge si applica diversamente rispetto agli altri! Per Berlusconi si è applicata solo perchè non sono riusciti politicamente a sconfiggerlo ! ....bell'esempio di imparzialità da parte della magistratura ! Consoliamoci, il bel paese è questo !

    Report

    Rispondi

  • kidwiller

    21 Novembre 2014 - 17:05

    Come volevasi dimostrare Giggino regnerà è Silvio nel c....... lo prenderà. Ecco la giustizia in italia (in piccolo di proposito) come vogliamo che dall'estero ci prendano sul serio, facciamo piangere.

    Report

    Rispondi

  • jetstream

    21 Novembre 2014 - 17:05

    non c'erano dubbi che l'avrebbero reintegrato, cane non mangia cane.

    Report

    Rispondi

  • giogatto

    21 Novembre 2014 - 14:02

    Napoletani,l'avete votato,questo genio ?Adesso tenetevelo....e zitti!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog