Cerca

Italiani malati mentali patologici

un quinto ha avuto disturbi

Italiani malati mentali patologici
 Italiani malati mentali. Soprattutto di depressione. Secondo uno studio della Commissione Salute del dipartimento pari opportunità della presidenza del Consiglio il 18% della popolazione italiana ha sofferto di una malattia mentale nel corso della vita e il 7,3% nell'ultimo anno. Lo studio "Stigma, depressione e altre patologie psichiatriche" realizzato da Antonio Tundo, della commissione, è stato presentato questa mattina al VI Forum internazionale della Salute (Sanit). In particolare dall'indagine risulta che è la depressione ad essere la patologia più comune, "con il 10% di persone che ne ha sofferto nel corso della vita e il 3% nell'ultimo anno". Il fenomeno, spiega Tundo, "risulta più diffuso tra le donne e tra coloro che vivono nelle regioni del Sud o sulle isole". Più in generale si stima che i costi sociali per le malattie mentali in Europa ammontino a 240 miliardi di euro e che il 44% di questa spesa sia attribuibile alla sola depressione. "Cifre - conclude l'esperto - pari a quelle sostenute per il cancro o per le patologie cardio-vascolari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog