Cerca

Guai rossi

Vendola, Finocchiaro e Bersani
Aria di manette sui big della sinistra

Vendola, Finocchiaro e Bersani 
Aria di manette sui big della sinistra

Aria di manette in casa Pd. Da Bersani a Vendola passando per la Finocchiaro, i guai giudiziari travolgono i pilastri della sinistra. Gli stessi che chiedono legalità e pulizia, in realtà predicano bene e razzolano male. 

La segretaria di Pier - Nell'ordine, dopo lo scandalo Penati in Lombardia su Pierluigi Bersani è piombata l'inchiesta sulla sua segretaria storica Zoia Veronesi. Oggi sarà interrogata dai pm di Bologna per rispondere dell’accusa di truffa aggravata, perché sospettata di avere percepito lo stipendio dalla Regione Emilia Romagna per un anno e mezzo pur non avendo lavorato per l’ente locale in quel periodo. In quei 18 mesi, secondo gli inquirenti, Veronesi si occupava esclusivamente dell’agenda del Pier, a Roma, proprio grazie a un incarico creato su misura per lei negli uffici bolognesi di via Aldo Moro: “dirigente professional”, con l’incarico di curare i rapporti con le istituzioni centrali e il Parlamento. A mettere la firma alla "determina" con cui l’ombra del leader del Pd arrivò a guadagnare 130mila euro di stipendio annuo, più 12-13mila di rimborsi per le missioni nella Capitale, fu Bruno Solaroli, l’ex capo di gabinetto di Vasco Errani. Per questo la sua iscrizione nel registro degli indagati, per abuso d’ufficio, è un atto dovuto. Tra l’altro nel suo caso non sono previsti interrogatori. È da Veronesi che gli inquirenti aspettano spiegazioni e oggi sperano di ottenerle. 

Guai per Nichi - Anche Nichi Vendola non se la passa bene in questi giorni. Ieri i pm di Bari hanno chiesto una condanna a un anno e otto mesi per il presidente della Regione Puglia. L'accusa che pende sul capo del governatore rosso è quella di abuso d'ufficio, maturata nell'ambito della sanità regionale: Nichi avrebbe favorito in un concorso Paolo Sardelli, il primario di chirurgia toracica all'ospedale San Paolo, per una nomina al "Di Venere" di Bari. La stessa richiesta di condanna è stata avanzata per l'ex manager della Asl di Bari, Lea CostantinoRoberto Formigoni, il governatore della Lombardia, ha di fatto lasciato il suo incarico per molto meno. Vendola, da par suo, ha annunciato: "Se verrò condannato lascerò la politica". 

Il signor Finocchiaro - Anche il marito della senatrice Pd Anna Finocciaro - che pare stia anche per entrare nel Consiglio superiore della Magistratura - Melchiorre Fidelbo è stato rinviato a giudizio, insieme ad altre tre persone, nell'ambito dell'inchiesta sulla procedura amministrativa che aveva portato, a Catania, all'affidamento senza gara dell'appalto per l'informatizzazione del Presidio terrotoriale di assistenz (Pta) di Giarre. L'appalto era stato affidato alla società Solsamb srl, guarda caso la società guidata da Fidelbo. Gli imputati devono ora rispondere di abuso di ufficio e di truffa su un appalto da 1,7 milioni di euro.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • laghee

    30 Ottobre 2012 - 22:10

    "è più facile che un cammello (*) passi in una cruna di un ago, che un ricco vada nel regno del Signore" dice il Vangelo ! "sarà piu facile che vinca al superenalotto, piuttosto che uno di sinistra venga condannato " (*)antico errore di traduzione in quanto il significato di "kamelon" è "grossa corda" e non cammello !

    Report

    Rispondi

  • lughi67

    27 Ottobre 2012 - 21:09

    La destra si ritrova un ladro ed un corruttore al giorno non è possibile fare una contabilità di ciò a partire dal capo il testa Berlusconi che ha portato l'Italia alla rovina e la buttate in caciara per illeciti amministrativi. Paragonate Formigoni a Ventola ma le cose sono molte diverse. Ventola non ha rubato o fatto rubare niente è solo accusato di aver favorito un lunimare medico tra l'altro di orientamenti di destra. Formigoni ha permesso il saccheggio della sanita Lombarda ... La lega dov'era?

    Report

    Rispondi

  • Cattif.49

    27 Ottobre 2012 - 18:06

    Poi si fa uso di occhiali con una sola lente ...

    Report

    Rispondi

  • encol

    27 Ottobre 2012 - 09:09

    E' proprio come scrivi. Ci derubano da decenni raccontando solo ed esclusivamente BALLE. Con le buone maniere NON ne usciremo di certo-

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti