Cerca

L'accusa

Pd, Pier Luigi Bersani: "Renzi rispetta il Cav ma non rispetta me"

Pd, Pier Luigi Bersani: "Renzi rispetta il Cav ma non rispetta me"

Matteo Renzi continua ad agitare le acque del Pd e soprattutto della sinistra dem che è pronta all'imboscata sulla riforma del Lavoro. A criticare il premier è soprattutto Pier Luigi Bersani che lo fa senza usare mezzi termini in un'intervista al Tg1 dove contesta il feeling politico che su alcuni temi unisce Renzi e Berlusconi e risponde alla lettera del premier che puntava il dito contro la "vecchia guardia" del Nazareno: "Con la mia storia conservatore no, non posso essere accusato di esserlo. Vecchia guardia posso accettarlo ma più vecchia guardia di Berlusconi e Verdini chi c’è. Vedo che loro sono trattati con educazione e rispetto, spero che prima o poi capiti anche a me", ha attaccato l'ex segretario dei Democratici. Ma nel partito sono almeno 100 quelli che dicono no a Matteo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gattopardo46

    23 Settembre 2014 - 21:09

    Brunetta ha detto giusto: Non c'è dubbio che bersani si sia ripreso, infatti spara sempre le solite minghiate!! Vorrei poi sapere se tutti quei quotidiani che si porta in giro li paga lui o li paghiamo noi

    Report

    Rispondi

  • er sola

    22 Settembre 2014 - 18:06

    Perché non batte i piedini e si strappa i capelli?

    Report

    Rispondi

  • natalinogiarrocco

    22 Settembre 2014 - 18:06

    Caro Bersani non lo puoi smacchiare, tanto tu se bravo

    Report

    Rispondi

  • natalinogiarrocco

    22 Settembre 2014 - 18:06

    Caro Bersani non lo puoi smacchiare, tanto tu se bravo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog