Cerca

L'ultima rilevazione

Sondaggio Datamedia: Forza Italia in calo, il Pd al 40%

Sondaggio Datamedia: Forza Italia in calo,  il Pd al 40%

Due punti percentuali in meno rispetto all'ultima rilevazione della scorsa settimana: è il risultato di un sondaggio Datamedia Research realizzato per il quotidiano Il Tempo. Forza Italia è sceso al 13,3%. Va male anche il Movimento Cinque Stelle che si attesta al 19,4% percendo uno 0,4% rispetto a sette giorni fa. Nonostante le polemiche e le spaccature sull'articolo 18 e più in generale sulla riforma del lavoro, il Partito Democratico, guadagna il 2,2%, toccando quota 40,2%. Va male Ncd di Alfano che perde o,2% portandosi ad appena il due per cento. Lega Nord e Fratelli d'Italia sono all'8 e al 4 per cento.  Un altro sondaggio sulla fiducia dei leader incorna Matteo Renzi con un 51%, al secondo posto c'è Matteo Salvini con il 21% e Giorgia Meloni con il 20. Un secondo sondaggio sulla fiducia nei leader conferma il trend: se Matteo Renzi si conferma in testa con il 51%, seguono Matteo Salvini (21%) e Giorgia Meloni (20%). Angelino Alfano è fermo al 3%. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vaccax99

    12 Ottobre 2014 - 15:03

    Ma l'opposizione c'è o è FINTA ? FI, M5s, LegaNord e altri partiti di dx, NON riescono a mettere sotto un governo NON ELETTO? Allora fanno bene a spadroneggiare con la fiducia a sproposito, a riempirci di "risorse" dall'africa, ebola compresa ! Gli itaGLIOTI si meritano il peggio !!!!

    Report

    Rispondi

  • danielenasca4

    04 Ottobre 2014 - 10:10

    ma che dite, la meloni e salvini al momento giusto, salteranno sul carro di berlusconi !!

    Report

    Rispondi

  • paolog.0575

    01 Ottobre 2014 - 21:09

    Stupefacente: c'è ancora un 13% di italiani che si lascia incantare da questa scimmietta che salta e balla a comando di Renzi e del PD, sperando che lo salvino dai suoi guai giudiziari, e che nel frattempo ha lasciato la sua ex-base elettorale a farsi massacrare dal PD ed accoliti. E ancor più stupefacente vedere FI che si lascia trascinare a fondo da questa scimmietta.

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    01 Ottobre 2014 - 20:08

    Penso che se si andasse a votare oggi Salvini e la Meloni sarebbero i più votati e finalmente finirebbe quel baraccone di FI e NCD, le due piaghe nella nostra vita politica. Ce lo auguriamo che una volta tanto la gente si svegli e non si faccia abbagliare da "Pinocchi", "Pagliacci", ecc...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog