Cerca

Stallo

Alessandro Sallusti, la profezia funerea sulle elezioni: così ci prepariamo al suicidio

8 Maggio 2018

3
Alessandro Sallusti, la profezia funerea sulle elezioni: così ci prepariamo al suicidio

La buona notizia è che le possibilità di avere un governo Di Maio sono ridotte al lumicino. Le brutte notizie, invece, non mancano secondo Alessandro Sallusti che mette in guardia da quel che potrà presto accadere dopo la chiusura delle consultazioni da parte di Sergio Mattarella.

Quanto accaduto negli ultimi due mesi dovrebbe insegnare una lezione sulla politica italiana. Sul Giornale, Sallusti spiega: "Non c'è nessuna relazione tra una legittima voglia di 'cambiamento' del sistema. Le ultime due 'novità della politica italiana (Renzi e grillini) al di là dei proclami e delle intenzioni, non solo non hanno cavato un ragno dal buco per loro stessi e per il Paese, ma hanno portato alla paralisi della vita politica, e quindi delle istituzioni, fino all'inevitabile implosione di ieri".

Quanto sia grave e amareggiante la situazione politica italiana, secondo Sallusti lo racconta il volto di Silvio Berlusconi all'uscita dall'incontro con Mattarella: "rassegnata e preoccupata", una faccia insomma che "dice molto di più di mille parole".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arwen

    08 Maggio 2018 - 19:07

    Nn è il m5s il responsabile di questo stallo . Io ho votato Lega x provare a dare una spallata a questa politica corrotta...cosa ho ottenuto? Mezze parole, tatticismi, tentennamenti e tanta vigliaccheria...niente palle, niente ideali, solo il desiderio di raccattare poltrone in una eterna campagna elettorale. Il mio voto la Lega e il cdx in generale nn lo vedrà più....

    Report

    Rispondi

  • cosean1

    08 Maggio 2018 - 17:05

    Ma Sallusti non ha ancora capito che non può avere un governo Berlusconi?

    Report

    Rispondi

  • cldfdr

    08 Maggio 2018 - 16:04

    Per forza se si ritorna a votare per il Cavaliere è la fine! E per il suo lacchè Sallusti pure!

    Report

    Rispondi

media