Cerca

Gp in Cina

Formula Rosberg, tre vittorie su tre. Vettel secondo, ma è suicidio Ferrari

Formula Rosberg, tre vittorie su tre. Vettel secondo, ma è suicidio Ferrari

Nico Rosberg ha vinto il Gran Premio della Cina, terza vittoria in tre gare: l'uomo-mondiale, ora, è più che mai il tedesco della Mercedes. La gara di Formula 1 è stata condizionata da un gran numero di contatti e dall’ingresso della safety-car per pulire la pista. Il tedesco della Mercedes ha preceduto di oltre 30 secondi la Ferrari di Sebastian Vettel, la cui gara è stata compromessa dalla collisione al via con il compagno di squadra Kimi Raikkonen. Sulla terza piazza del podio la Red Bull di Daniil Kvyat, che ha preceduto il compagno di squadra Daniel Ricciardo.

Quinta l’altra Rossa di Raikkonen, autore di una grande rimonta dopo il disastroso avvio di gara. Sesta la Williams di Felipe Massa, davanti al campione del mondo Lewis Hamilton, partito ultimo in griglia e subito ai box per aver distrutto l'alettone in partenza. Ottavo a fine gara il baby-fenomeno Verstappen su Red Bull, davanti al compagno di squadra Sainz. Chiude in zona punti la Williams di Bottas. Al traguardo dodicesimo Alonso su McLaren, che ha preceduto il compagno di squadra Jenson Button. Impressionante, ora, la classifica iridata: Rosberg al comando con 75 punti fa il vuoto, dietro di lui Hamilton a quota 39 punti, dunque Ricciardo a 36, Vettel a 33 e Raikkonen a 28 punti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog