Cerca

I consigli degli esperti

Sesso, le sette cose da fare dopo un rapporto

17 Aprile 2018

1
Sesso, le sette cose da fare dopo un rapporto

Sesso e poi... sigaretta? No. Secondo Sunny Rodgers, sex coach e rappresentante dell'American health Association, sono sette le cose da fare assolutamente dopo un rapporto sessuale. L'elenco, ripreso dall'huffingtonpost.it, si apre con "Andate in bagno", perchè "aiuta a eliminare batteri e tossine con sapone neutro, acqua tiepida e un asciugamano pulito".

2) Scegliete biancheria traspirante: "Il cotone è ideale per far respirare i genitali, è ipoallergenico, assorbente e non va a irritare le zone sensibili, che dopo il sesso sono ancora più sensibili".

3) Accoccolatevi: Parlare col partner dopo il sesso è un ottimo sistema per legare e creare maggiore intimità" secondo Chamin Ajjan, psicoterapeuta e terapista del sesso a New York.

4) Idratatevi: "Bere minimo un quarto di litro dopo il sesso può aiutare a idratarsi e a tenere alti i livelli delle vostre energie, dato che la stimolazione sessuale è decisamente in grado di consumare le proprie forze", argomenta Rodgers. "Inoltre contribuisce a far defluire i batteri via dal tratto urinario".

5) Fate uno spuntino: Sentirsi affamati dopo il sesso non è insolito, perché si bruciano calorie e il ritmo cardiaco aumenta. "potreste prendere in considerazione l'idea di cucinarvi insieme qualcosa di semplice ma soddisfacente, come un'omelette" suggerisce Ajjan.

6) Scambiatevi complimenti: "Subito dopo il sesso, la presenza dell'ossitocina è ancora elevata", dice Karla Invankovich, terapeuta per coppie e consulente clinica presso OnePatient Global Health. "Spiegarsi reciprocamente che cosa più vi è piaciuto della condivisione dell'intimità, fisica o emotiva, è un ottimo modo per continuare a legare".

7) Fatevi una bella risata: nell'euforia postcoitale tutto sembra meglio", dice la Ivankovich. "Raccontate una barzelletta stupida, fate un po' i cretini, e prolungate l'intimità. Quel tempo guadagnato è importante; se un partner se ne va troppo presto, lo sballo dell'altro finirà per schiantarsi".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    17 Aprile 2018 - 15:03

    ....poi un commento di Cecchini o Abbresci !

    Report

    Rispondi

media