Cerca

Effetti collaterali

Osteoporosi, il farmaco devastante: fratture vertebrali multiple se viene sospeso

3 Luglio 2018

1
Osteoporosi, il farmaco devastante: fratture vertebrali multiple se viene sospeso

Sembrava un farmaco miracoloso visti la clamorosa efficacia nella cura dell'osteoporosi ma ora sul "Prolia" prodotto da Amgen, c'è un allarme che viene dalla Svizzera.

Il medicinale consiste in una soluzione per iniezione contenente il principio attivo denosumab, in siringhe preriempite. Il trattamento prevede una iniezione ogni sei mesi. Ma quando si smette di prenderlo, scrive in una inchiesta il quotidiano francese Le Monde ripreso da ItaliaOggi, si possono avere degli effetti collaterali devastanti, visto che in alcuni pazienti che hanno interrotto il trattamento, ci sono stati crolli vertebrali multipli. 

Il sistema di farmaco-vigilanza svizzero ha notificato 115 casi verificati all'interruzione del trattamento. E già nel 2015, i medici elvetici avevano ricevuto una lettera che li avvertiva di questo rischio, invitandoli a segnalare questo effetto collaterale. Per i ricercatori svizzeri, il punto è che lo studio sul nuovo farmaco non è stato esteso a sufficienza sul periodo post somministrazione. In pratica, gli studi sul Prolia avrebbero trascurato di verificare a dovere le conseguenze sui pazienti quando viene interrotta la somministrazione, secondo quanto ha riportato Le Monde. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Aldodueinvolo

    03 Luglio 2018 - 10:10

    Sono quasi sicuro che un farmaco, o cura perfetta non esiste, Ti cura da una parte ma ti massacra dall'altra. Senza dimenticare se hai un problema serio vai da un medico ti cura specificatamente, se vai da un'altro per altro motivo ti dirà che assolutamente quello che stai prendendo e errato...

    Report

    Rispondi

media