Cerca

Selvaggia

Dagli schiaffi alla Corvaglia ai non-baci della d'Urso: il sesso strano dei vip

"Lo famo strano". Embè? Chissà perché i personaggi famosi hanno tutta questa voglia di confidarci i fatti loro...

Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli

 

di Selvaggia Lucarelli

Non so voi ma io non mi do pace. Non ho idea di quante volte al giorno lo facciano Monica Bellucci e Vincent Cassel. E io posso tollerare di non sapere in quale hangar di Parigi ovest lei conservi i tubini neri Dolce e Gabbana che mette da vent’anni pure per fare la spesa da Eurospin o il perchè parli come se le fosse rimasto un pezzo di tartufo umbro tra la lingua e l’epiglottide, ma il fatto di ignorare completamente cosa accada a letto tra lei e Vincent mi sta lentamente uccidendo. Qualcuno dica a Monica che è una donna obsoleta. Che deve aggiornare urgentemente l’applicazione “argomenti che tirano in tempo di austerity”, perchè forse non se ne è accorta, ma da un mese a questa parte non c’è attrice, conduttrice o soubrette che non si senta in dovere di raccontarci se preferisce la posizione della pecora che bruca o quella del cavallo impennato. 

È una specie di virus. Sarà che Mr Grey ha ingrifato un po’ tutte, pur nella consapevolezza che 50 sfumature di grigio non si trovano manco nel pantone colori Bricofer, figuriamoci a letto con l’uomo medio. Sarà che in tempo di crisi, a parlare di feste, vacanze e vestiti, la soubrette media rischia il linciaggio in pubblica piazza a colpi di cartelle Equitalia, fatto sta che l’argomento più gettonato in questo periodo è il sesso. Per dire.

La più amata...
Che Lorella Cuccarini rilasci un’intervista in cui narra alla nazione quante volte lo fa col marito, è un fatto epocale. Intanto perchè ho sempre pensato che Lorella Cuccarini a letto avesse lo stesso calore di un ripiano in marmo delle cucine Scavolini by Giugiaro. Secondo perchè ha dichiarato che ama essere dominata e mi chiedo come sia possibile che dopo anni in tv a subire la dominazione di Pippo Baudo, tra le lenzuola non le sia venuta voglia di vendicare le vessazioni subìte, frustando col gatto a nove code il marito. E poi perchè nell’immaginario comune ci sono tre entità che è impossibile visualizzare mentre copulano: i propri genitori, Formigoni e Lorella Cuccarini. A parlare di sesso, ci si è messa pure Barbara D’Urso, che in un’intervista a “Oggi” ha confessato di essere così casta da non dare un bacio dal 2009. Che voglio dire, io pure ho una certa insofferenza per i preliminari, ma così mi pare un po’ eccessivo. Ha poi aggiunto che sublima mangiando cioccolato. Ora, io sarei pure tentata di crederle, ma dopo tre anni a sublimare col Milka gran nocciolato, ti viene il girovita der Batman e non mi pare il caso di Barbara nostra. Piuttosto, sarei portata a pensare che la sublimazione sia altrove: avendo una sola faccia tra le lenzuola (e cioè la nota faccia «e pure stasera whatsapp e dvd»), ne sfodera almeno 71 nell’arco di una diretta di Pomeriggio 5. Un tale tripudio di faccette che ogni tanto le parte l’emoticon sbagliato come ai comuni mortali con l’iphone e la mamma di Fiorito si imbufalisce. 

«MAI UN BUNGA BUNGA»
Alessia Marcuzzi, diamole atto, era sempre stata discreta. Sulla vita sessuale sua e di Facchinetti, non s’era mai degnata di dirci se c’è un incremento nei giorni festivi, se lui riesce a spegnere la playstation in quei momenti e se è vero che per eccitarsi  costringe Alessia a travestirsi da Super Mario Bros facendosi prendere a mazzate con la chiave inglese. O se lei mentre lo fa pensa a lui o al prossimo outfit per il suo fashion blog. Nulla. Neppure un mezzo indizio, una frase smozzicata, una mezza ammissione. Poi in questi giorni sbrocca pure lei e nella sua pagina facebook racconta: «Mai un bunga bunga, mai stata a letto con un potente!».  Che poi al limite, i problemi sono finire a letto con un im-potente, ma comunque, la precisazione non era necessaria. Le volevamo bene lo stesso anche se c’era scappata una limonata con Marchionne. Maddalena Corvaglia ha rivelato che col marito Stef Burns, lo fanno due volte al giorno. Anche consecutive. E considerato che il marito ha cinquant’anni, chiederei a Roberto Giacobbo di occuparsi di lui nella prossima edizione di Voyager. Ma soprattutto: ora ci è chiaro il perchè Iacchetti sia invecchiato tanto. La Corvaglia ha poi aggiunto che nell’intimità lei ama prenderlo a schiaffi. Peccato non abbia impalmato Pierluigi Diaco. 

Per finire, la Clerici, in un’insolita versione sadomaso sulla copertina di Gente, ha raccontato: «Vorrei essere la protagonista di Cinquanta sfumature di grigio. Nel sesso amo la trasgressione, anche se sono da un uomo alla volta». Che voglio dire, una farebbe meglio a specificare. Che vuol dire un uomo alla volta? Uno all’anno? O che li mette in fila col numeretto come alla motorizzazione civile?  Ma soprattutto. Qualcuno le spieghi che se vuole essere frustata come fa Mr Grey, non le servono cuoio o legacci. Ci sono almeno due milioni di italiani che la frusterebbero volentieri per i suoi soufflé al formaggio a La prova del cuoco.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • USIGNOLO5

    12 Ottobre 2012 - 19:07

    E...perchè mai, non dovrei accettare! ne sarei onoratissima! anche se rimango dell'idea...che sia meglio,ascoltare e leggere chi, ha un'esperienza e una preparazione politica...che davvero a me manca, io sono un'ottima ascoltatrice non faccio fatica nel leggere tra le righe, chi ha neccessità, di esprimere tutta la sua natura, la passione, che quotidianamente viene postata, dai vari lettori, a volte rabbiosa e non a torto, a volte "colorita" a volte sofferente ed altre volte...teneramente fragile...e questa la vita...che ci sbatte brutalmente e ripetutamente...a terra,( come nella vita reale) ma che ci permette, da uomini liberi, di urlare con tuto il fiato che abbiamo in gola, quanta disperazione alberga nelle nostre..."povere" Anime, il più delle volte...inascoltate, seppur il melodioso canto,desidererebbe consolare...TUTTI!(e non solo il mio...il suo sono certa...arriverà, molto più a fondo)chiedo venia per la lungaggine e...per averti dato del lei!A PRESTO! spero di leggertispesso

    Report

    Rispondi

  • USIGNOLO5

    12 Ottobre 2012 - 18:06

    E...perchè mai, non dovrei accettare! ne sarei onoratissima! anche se rimango dell'idea...che sia meglio,ascoltare e leggere chi, ha un'esperienza e una preparazione politica...che davvero a me manca, io sono un'ottima ascoltatrice non faccio fatica nel leggere tra le righe, chi ha neccessità, di esprimere tutta la sua natura, la passione, che quotidianamente viene postata, dai vari lettori, a volte rabbiosa e non a torto, a volte "colorita" a volte sofferente ed altre volte...teneramente fragile...e questa la vita...che ci sbatte brutalmente e ripetutamente...a terra,( come nella vita reale) ma che ci permette, da uomini liberi, di urlare con tuto il fiato che abbiamo in gola, quanta disperazione alberga nelle nostre..."povere" Anime, il più delle volte...inascoltate, seppur il melodioso canto,desidererebbe consolare...TUTTI!(e non solo il mio...il suo sono certa...arriverà, molto più a fondo)chiedo venia per la lungaggine e...per averti dato del lei!A PRESTO! spero di leggertispesso

    Report

    Rispondi

  • USIGNOLO5

    12 Ottobre 2012 - 18:06

    E...perchè mai, non dovrei accettare! ne sarei onoratissima! anche se rimango dell'idea...che sia meglio,ascoltare e leggere chi, ha un'esperienza e una preparazione politica...che davvero a me manca, io sono un'ottima ascoltatrice non faccio fatica nel leggere tra le righe, chi ha neccessità, di esprimere tutta la sua natura, la passione, che quotidianamente viene postata, dai vari lettori, a volte rabbiosa e non a torto, a volte "colorita" a volte sofferente ed altre volte...teneramente fragile...e questa la vita...che ci sbatte brutalmente e ripetutamente...a terra,( come nella vita reale) ma che ci permette, da uomini liberi, di urlare con tuto il fiato che abbiamo in gola, quanta disperazione alberga nelle nostre..."povere" Anime, il più delle volte...inascoltate, seppur il melodioso canto,desidererebbe consolare...TUTTI!(e non solo il mio...il suo sono certa...arriverà, molto più a fondo)chiedo venia per la lungaggine e...per averti dato del lei!A PRESTO! spero di leggertispesso

    Report

    Rispondi

  • USIGNOLO5

    12 Ottobre 2012 - 18:06

    E...perchè mai, non dovrei accettare! ne sarei onoratissima! anche se rimango dell'idea...che sia meglio,ascoltare e leggere chi, ha un'esperienza e una preparazione politica...che davvero a me manca, io sono un'ottima ascoltatrice non faccio fatica nel leggere tra le righe, chi ha neccessità, di esprimere tutta la sua natura, la passione, che quotidianamente viene postata, dai vari lettori, a volte rabbiosa e non a torto, a volte "colorita" a volte sofferente ed altre volte...teneramente fragile...e questa la vita...che ci sbatte brutalmente e ripetutamente...a terra,( come nella vita reale) ma che ci permette, da uomini liberi, di urlare con tuto il fiato che abbiamo in gola, quanta disperazione alberga nelle nostre..."povere" Anime, il più delle volte...inascoltate, seppur il melodioso canto,desidererebbe consolare...TUTTI!(e non solo il mio...il suo sono certa...arriverà, molto più a fondo)chiedo venia per la lungaggine e...per averti dato del lei!A PRESTO! spero di leggertispesso

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog