Cerca

Robe che solo a Viale Mazzini

Sanremo 2018, il direttore di Raiuno Teodoli: "Puntiamo al 40% di share. Nessun divieto ai comici"

9 Gennaio 2018

3
Maurizio Crozza

Per il 68esimo Festival di Sanremo "speriamo in un 40% di share, ma contiamo anche di superarlo". A parlare Angelo Teodoli, direttore di Rai1 durante l'odierna presentazione della kermesse canora. "Il Festival" ha continuato, "si inserisce nella linea editoriale di Rai1 di esaltare e valorizzare le eccellenze italiane. Oltre alle 'Meraviglie d'Italia' con Alberto Angela, Andrea Bocelli e Roberto Bolle, anche la canzone italiana". Resta però quel 40% fissato come obiettivo. Un obiettivo ambizioso, in grado di creare non pochi grattacapi alla Rai nel caso in cui non venisse raggiunto.

Leggi anche: Festival demolito, Maria De Filippi li abbatte con una frase

"Il Festival di Sanremo . continua Teodoli - mescola arte e pop e diventa una porta di accesso anche per gli spettatori meno attrezzati. Per questo abbiamo scelto Baglioni come direttore artistico". Teodoli ha detto che spot e budget sono in linea con quelli della scorsa edizione. "Siamo quasi a 25 milioni di euro di raccolta pubblicitaria, mentre lo scorso anno siamo arrivati a 26 milioni e manca ancora quasi un mese". Il direttore di Rai1 ha, infine, anticipato che sul palco dell'Ariston non ci saranno politici, ma ci sarà spazio per la satira: "Si farà come sempre satira, non ci sarà nessun divieto". Insomma, via libera ai comici: potranno fare campagna elettorale nel momento decisivo della campagna elettorale. Le polemiche, insomma, sono assicurate: vi ricordate la performance di Maurizio Crozza nel 2013, quando in piena campagna elettorale massacrò Silvio Berlusconi? Bene: nessun divieto al riguardo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 301463

    09 Gennaio 2018 - 18:06

    Dire imbecilli e dire poco questi schifosi non devono comandare e NEANCHE un pollaio.

    Report

    Rispondi

  • Chry

    09 Gennaio 2018 - 18:06

    siamo un popolo libero oppure no?

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    09 Gennaio 2018 - 18:06

    Na bella voglia a quelli che si mettono ancora davanti alla TV a vedere programmi come Sanremo. Se quelli son programmi.

    Report

    Rispondi

media