Cerca

Diretta

La venere nera di Miss Italia arriva terza, poi si infuria: "Vergogna, sapete come mi ha chiamato Facchinetti?" / Video

8

Samira Lui, terza classificata, friulana con padre senegalese, è convinta di aver perso Miss Italia per colpa di Francesco Facchinetti. Il conduttore della kermesse su La7 erroneamente ha detto che proviene dal Senegal, paese di origine del padre.

Samira, in diretta, ha ripreso il conduttore, ribadendo in modo deciso di essere italiana. "Mia mamma è italiana, io sono nata in Italia e mi sento italianissima al 100%", ha detto la 19enne che ha poi vinto lo storico titolo di Miss Italia Chef, "quella frase di Facchinetti ha influito nel giudizio del pubblico a casa, soprattutto per il momento storico che stiamo vivendo. Inevitabilmente provo rabbia e delusione: ero convinta di poter rappresentare la mia regione e l'Italia".

In pratica ha dato degli italiani dei razzisti. Non male per una che voleva diventare Miss Italia. Alla fine la vittoria è andata a Alice Rachele Arlanch, che viene da una frazione di 14 abitanti del Comune di Vallarsa, nelle montagne del Trentino.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariocalcagni

    17 Settembre 2017 - 16:04

    Abbiamo già avuto la BOIATA RAZZISTA di una miss ITALIA ( DOMINICANA ) senza alcuna Radice nel nostro paese al di fuori di un Matrimonio . Cittadinanza non significa essere ITALIANI , considerando il fatto che , quasi sempre , questi "Italiani per CONVENIENZA " hanno doppio PASSAPORTO !!! Troppo comoda e Bugiarda la faccenda ....

    Report

    Rispondi

  • mariocalcagni

    17 Settembre 2017 - 16:04

    Tutta questa " Gente " che possiede 2 Nazionalità e 2 Passaporti , con che DIRITTO si professa ITALIANA ?

    Report

    Rispondi

  • Damm a trà

    Damm a trà

    12 Settembre 2017 - 13:01

    Ma come ? Si vergogna forse di essere mezza senegalese ? Non mi sarà mica razzista ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media