Cerca

La replica

Mps, Alfano: "Bersani ci vuole sbranare? Attento ai dentini, siamo duri"

Il segretario Pdl a Omnibus: "Colpe di Bankitalia sullo scandalo senese? Andiamoci piano. Di sicuro il Pd ha perso l'1,8%"

29 Gennaio 2013

8
Mps, Alfano: "Bersani ci vuole sbranare? Attento ai dentini, siamo duri"

"Bersani stia attento ai suoi dentini perché abbiamo carne dura". Il segretario Pdl Angelino Alfano replica così a Pierluigi Bersani che sulla vicenda Mps minacciava di "sbranare" chi volesse utilizzare lo scandalo senese per attaccare il Pd. Ospite a Omnibus su La7, Alfano ha parlato anche di sondaggi aggiungendo che la vicenda penalizza il Pd perché "al di là della nostra 'nasometria' secondo Euromedia, che è l'istituto a cui il nostro partito fa riferimento, il Pd ha perso l'1,8% in una settimana e la coalizione Bersani nel suo insieme segna un trend molto decrescente nelle ultime 3-4 settimane". "A poche settimane dal voto - assicura Alfano - la nostra coalizione è a meno di 3 punti sotto, quindi ha un leggerissimo svantaggio che pensiamo di colmare. Siamo in partita. Credo che gli italiani abbiano capito che chi ha gestito così una banca non è in grado di gestire il Paese". E sulle responsabilità di Bankitalia sui conti di Mps frena: "La materia è molto delicata e noi non siamo nelle condizioni di dire se c'è stata una culpa in vigilando o no da parte degli organi di vigilanza".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank-rm

    30 Gennaio 2013 - 12:33

    Il roditore Alfano è redivivo?

    Report

    Rispondi

  • paperino1954

    29 Gennaio 2013 - 17:06

    e quest'Alfano mo chi sarebbe,di quale partito e'?

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    29 Gennaio 2013 - 17:00

    Non si vedeva da secoli un personaggio insulso e servetto come questo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"

Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"
"Prima l'Italiano". Scopritelo su Camera con Vista 2020, inizio di anno movimentato per la politica italiana
Diego Fusaro e Antonio Socci contestati a Siena da Sardine e Pd: "Via i turbo fascisti", eccoli a testa in giù

media