Cerca

Figlia d'arte

Thylane Blondeau, era la bambina più bella del mondo: ecco come è diventata a 16 anni

20 Aprile 2017

4

Thylane Blondeau è una modella francese di 16 anni diventata famosa sin da piccola, quando tutti la definivano "la bambina più bella del mondo", addirittura "la seconda Kate Moss". Figlia d'arte, la madre è la showgirl e presentatrice Veronika Loubry, mentre il padre è l'ex calciatore Patrick Blondeau. È sempre stata abituata quindi a stare sotto i riflettori, al punto tale da essere notata a 4 anni dallo stilista Jean Paul Gaultier, che l'ha fatta sfilare in passerella in occasione di uno dei suoi show. Labbra carnose, capelli lunghi biondi, occhi azzurri e fisico perfetto: sono queste le armi vincenti di Thylane, che continua oggi a lavorare nel mondo dello spettacolo e della moda. Ha collaborato per la campagna pubblicitaria di Dolce&Gabbana a Capri e ha recitato nel film Belle & Sebastian: The Adventure Continues

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cicio1

    20 Aprile 2017 - 11:11

    come tante

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    20 Aprile 2017 - 10:10

    mia figlia è decisamente piu' bella, e non perchè è mia figlia!

    Report

    Rispondi

    • fausta73

      20 Aprile 2017 - 14:02

      Ti credo, vedo tante belle ragazze in giro

      Report

      Rispondi

  • Satanasso

    20 Aprile 2017 - 10:10

    Una, solo perchè ha gli occhi azzurri e i capelli biondi viene giudicata " automaticamente " bellissima ! Tipico delle Nazioni non scandinave, dove invece vengono giudicati "irresistibili" i tipi mediterranei al punto che le donne finlandesi addirittura si tingono i capelli di nero anche se stanno male perchè hanno la pelle molto chiara..

    Report

    Rispondi

media