Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

'Ndrangheta: cosche gestivano traffico droga verso il nord Italia, 12 arresti

default_image

  • a
  • a
  • a

Reggio Calabria 27 giu. - (Adnkronos) - I Carabinieri e la Polizia di Stato di Reggio Calabria stanno dando esecuzione a due distinti provvedimenti emessi dalla Dda di Reggio Calabria e dalla Procura della Repubblica di Palmi, nei confronti di 12 soggetti ritenuti appartenenti e contigui alle cosche di 'ndrangheta Foriglio e Petulla' di Cinquefrondi. Gli indagati devono rispondere di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope del tipo cocaina, spaccio in concorso di ingenti quantitativi sostanza stupefacente, omicidio, tentato omicidio, porto e detenzione illegale di armi. L'attivita' investigativa dei Carabinieri ha consentito di ricostruire le fasi dell'acquisto della sostanza stupefacente e le operazioni conseguenti al successivo trasporto della droga verso il nord Italia. Le investigazioni hanno documentato l'esistenza di un'associazione criminale che, dalla base operativa di Cinquefrondi, gestiva un traffico di ingenti quantita' di cocaina e di armi, destinate alle province del nord Italia.

Dai blog