Cerca

Cronaca

Crisi: 'vendo tutto ai cinesi', boom di contatti a sito specializzato

20 Settembre 2013

0

Roma, 20 set. (Adnkronos) - Nelle discussioni da bar si sente sempre piu' spesso: "basta, mi sono stufato, vendo tutto ai cinesi e vado via". Ora c'e' il sito per facilitare i contatti tra italiani con bisogno di realizzare e cinesi che vogliono avviare attivita' economiche: l'iniziativa, lanciata da pochi mesi, fa gia' registrare 6.000 contatti quotidiani. Si chiama Cinesichecomprano.com e da' la possibilita' di mettere in vendita case, attivita' o prodotti: L'idea e' di un ventisettenne di Belluno, Luca Panizzi, laureato in marketing.

Il metodo e' semplice, come si legge sul sito: "tu vuoi vendere la tua attivita', i tuoi prodotti o il tuo immobile; decine di cinesi in Italia e all'estero sono interessati, perche' non ti contattano da altri siti di annunci? Semplice,molti imprenditori cinesi non conoscono ancora l'italiano scritto. Noi traduciamo il tuo annuncio, lo pubblichiamo e pubblicizziamo su questo portale, su siti cinesi e su giornali di annunci italiani e cinesi".

Il servizio costa 29 euro, e con un sovrappiu' di 16 euro si ottiene anche la pubblicazione su media virtuali e cartacei russi, alla ricerca di chi possa essere interessato a comprare in Italia. "In effetti siamo partiti prima con una compravendita di immobili di lusso ai russi -dice Luca Panizzi- ma poi abbiamo capito che maggiori opportunita' venivano offerte dai cinesi", proprio per le difficolta' linguistiche. Il sito e' partito a fine giugno e attualmente siamo sui 6.000 contatti al giorno". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media