Cerca

sicilia

Corruzione: processo Montante resta a Caltanissetta

20 Febbraio 2019

0

Caltanissetta, 20 feb. (AdnKronos) - Il processo a carico dell'ex Presidente degli industriali siciliani Antonello Montante resta a Caltanissetta. Lo ha deciso la Corte di Cassazione che ha così respinto le richieste di rimessione del processo avanzate dai legali di Montante, gli avvocati Carlo Taormina e Giuseppe Panepinto. I giudici della Corte di Cassazione hanno deciso ieri sera ma il verdetto è stato depositato solo poco fa. Montante è accusato di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione. Secondo i pm sarebbe a capo di una sorta di 'cerchio magico' composto da amici funzionari di Polizia, finanzieri e altri.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media