Cerca

sicilia

Migranti: minacce a Patronaggio, Legambiente 'attacchi hanno svegliato qualche testa calda'

13 Giugno 2019

0

Palermo, 13 giu. (AdnKronos) - Legambiente Sicilia parteciperà sabato 15 giugno al sit in davanti al tribunale di Agrigento per esprimere solidarietà e sostegno al procuratore Luigi Patronaggio a cui nei giorni scorsi è stata inviata una busta con proiettile. Nella lettera di minacce un chiaro riferimento alle indagini del procuratore sugli sbarchi di migranti: "Questo è un avvertimento, la prossima volta, se continuerai a fare sbarcare gli immigrati, passiamo ai fatti. Contro di te e ai tuoi 3 figli".

Legambiente punta il dito contro i "vili attacchi" di questi mesi nei confronti di Patronaggio "anche da parte di rappresentanti delle istituzioni". "Riflettano coloro che si sono resi protagonisti in pubblico di quegli attacchi e di quei commenti che - sottolinea il direttore di Legambiente Sicilia Claudio Casa - hanno avuto l'effetto di far individuare a qualche 'testa calda' nel dottor Patronaggio il bersaglio da abbattere per far marciare a pieno regime la macchina dei respingimenti, dei porti chiusi e delle stragi di innocenti nel mar Mediterraneo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media