Cerca

sicilia

Sicilia: 'spese pazze' all'Ars, chiesta condanna per sei ex deputati

12 Settembre 2019

0

Palermo, 12 set. (AdnKronos) - La condanna di sei ex deputati regionali siciliani è stata chiesta oggi dalla Procura di Palermo nell'ambito del processo sulle cosiddette 'spese pazze' all'Assemblea regionale siciliana. I pm, come scrive Live Sicilia, hanno chiesto la condanna per Cataldo Fiorenza (4 anni e 3 mesi), Giulia Adamo (3 anni e 9 mesi), Giovanbattista Bufardeci (3 anni), Rudi Maira (3 anni e 6 mesi), Livio Marrocco (3 anni e 6 mesi), Salvo Pogliese (4 anni e 3 mesi), quest'ultimo sindaco di Catania. Gli ex deputati regionali sono imputati per peculato davanti al collegio presieduto da Fabrizio La Cascia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Bagno di folla per Matteo Salvini al suo arrivo a Pontida

Salvini duro con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"
Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis

media