Cerca

sicilia

Ragusa: maxi sequestro in due negozi cinesi, trovati 180mila articoli non sicuri

4 Dicembre 2019

0

Palermo, 4 dic. (Adnkronos) - Maxi sequestro di articoli natalizi e giocattoli non sicuri in due negozi gestiti da cinesi di Modica, in provincia di Ragusa. La Guardia di finanza ha sequestrato oltre 180mila articoli non sicuri per un valore commerciale di circa 450mila euro. La maggior parte dei prodotti erano luminarie, alberelli e presepi di Natale, privi del marchio CE, cosmetici, bigiotteria, giocattoli senza marchio CE e anche le famose 'Lol' contraffatte. Tutto il materiale è stato posto a sequestro, i due titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio e rischiano sanzioni fino a 25.000 euro. Per uno di loro è scattata anche la denuncia penale alla procura di Ragusa per frode in commercio e ricettazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Liliana Segre, a Milano la marcia di solidarietà dei sindaci: "L'odio non ha futuro"

Matteo Salvini, messaggio ai giallorossi: "Il mio obiettivo è tornare al governo"
Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"
Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

media