Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pmi: assessore veneto, al via nuovo strumento per favorire accesso al credito

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

Venezia, 9 ott. (AdnKronos) - La Regione del Veneto ha firmato la convenzione con il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell'Economia e delle Finanze per l'attuazione di una Sezione speciale regionale del Fondo centrale di garanzia per le piccole e medie imprese. “La misura – spiega l'Assessore allo sviluppo economico Roberto Marcato – rientra nell'ambito delle azioni previste dal programma operativo regionale per l'utilizzo dei fondi europei (FESR 2014-2020), ma soprattutto rappresenta un'anticipazione di quello che la Regione del Veneto ha previsto nella proposta legislativa presentata al governo per individuare nuove forme e spazi di autonomia”. “Questa sezione speciale – aggiunge Marcato – si configura come una rilevante agevolazione per le nostre imprese che, nonostante la ripresa economica e le loro grandi potenzialità, trovano ancora difficoltà a ottenere dal sistema creditizio i fondi necessari per crescere, svilupparsi e creare nuova occupazione. A fronte di questa mancanza di credito, la Regione ha deciso di intervenire ricorrendo ad una soluzione innovativa sul piano tecnico a favore delle nostre aziende, che hanno così in mano un'arma in più per resistere ai colpi della crisi da cui stiamo uscendo, grazie alla capacità di tenuta del nostro sistema produttivo”.

Dai blog