Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rating, Fitch boccia la manovra e minaccia: "A rischio i conti dell'Italia"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Non solo Moody's. Ora anche Fitch boccia la manovra e minaccia esplicitamente di abbassare il rating dei titoli di Stato Italiani. L'agenzia lo fa in una durissima nota, in cui spiega come "i nuovi obiettivi di deficit dell'Italia comportano rischi fiscali". E ancora: "Il processo per la messa a punto del bilancio ha messo in luce tensioni dentro la coalizione di governo e ci sono rischi considerevoli per gli obiettivi, in particolare dopo il 2019". L'agenzia di rating sostiene che un deficit al 2,4% del Pil potrebbe portare l'Italia a essere colpita da una procedura dell'Unione europea per deficit eccessivo. "In ogni caso non ci aspettiamo che questo scenario porti il governo a cambiare in modo notevole il target del deficit 2019", spiegano da Fitch. "Il governo vede opportunità politiche nell'attaccare le regole fiscali Ue, specialmente in vista delle elezioni parlamentari europee del prossimo maggio. Il rischio di un aumento della volatilità sui mercati finanziari agirà come il principale freno al grado di espansione fiscale" in Italia. Leggi anche: Moody's, il capo economista minaccia l'Italia: "Che fine farete"

Dai blog