Cerca

Bazooka contro di noi

Mario Draghi scarica ufficialmente l'Italia: "Onorare gli accordi Ue, fondamentali bilanci sani"

12 Ottobre 2018

11
Mario Draghi

Contro l'Italia, l'intervento a gamba tesissima anche di Mario Draghi: "Per i Paesi in cui il debito pubblico è elevato la piena adesione al Patto di stabilità e crescita è fondamentale per avere bilanci sani". Così il presidente della Bce, soltanto poche ore dopo aver ribadito che l'istituto di Francoforte non aiuterà l'Italia in caso di mancanza di liquidità. "La crescita ampia e attualmente in corso richiede la ricostituzione dei buffer fiscali", ha detto il presidente della Banca centrale europea al meeting del Fmi e della Banca mondiale. "Questo è di fondamentale importanza nei Paesi in cui il debito pubblico è elevato e per i quali la piena adesione al Patto di stabilità e crescita è fondamentale per avere bilanci sani. Resta essenziale l'attuazione trasparente e coerente del quadro di governance fiscale ed economica dell'Ue, nel tempo e tra i vari Paesi".

Secondo Draghi, per i paesi dell'Eurozona, "è necessario rafforzare l'attuazione delle riforme strutturali". Per questo richiama i governi a fare di più: "Nell'area dell'euro, al fine di trarre i massimi benefici dalle nostre misure di politica monetaria, la politica dovrebbe contribuire in modo più decisivo all'innalzamento del potenziale di crescita di lungo termine e alla riduzione delle vulnerabilità". Il presidente della Bce ha poi rimarcato l'importanza di rafforzare l'Unione economica e monetaria: "Completare l'unione bancaria, rafforzare la capacità operativa e il ruolo del European Stability Mechanism e rafforzare l'unione dei mercati dei capitali", ha sottolineato Draghi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Skyler

    12 Ottobre 2018 - 22:38

    Perchè quell'essere che è Draghi ha fatto qualche volta l'interesse dell'Italia? Pur di avere la carica che occupa si è messo a 90 gradi di fronte alla Merkel e a Macron........

    Report

    Rispondi

  • Boremetti

    Boremetti

    12 Ottobre 2018 - 22:38

    Al quel paese l Euro. Fuori subito. Euro ciao ciao

    Report

    Rispondi

  • swiller

    12 Ottobre 2018 - 20:06

    I traditori vanno fucilati alla schiiena.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Libia, Giuseppe Conte alla conferenza internazionale di Berlino: "Lavoriamo per il cessate il fuoco"

Matteo Salvini a Cattolica: "Chiederò alla Lega di votare sì al processo sulla Gregoretti"
Bettino Craxi, la cerimonia a Hammamet. La figlia: "Vergogna dal governo. Credo che Mattarella farà un gesto"
Nicola Zingaretti, l'appello: "L'Emilia-Romagna si salva se combattiamo tutti insieme"

media