Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Istat, dopo due mesi di crescita cala la disoccupazione a novembre e crescono gli inattivi

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Scende il tasso di disoccupazione. A novembre 2018, secondo i dati provvisori dell'Istat, è in calo di 0,1 punti percentuali da ottobre al 10,5 per cento e di 0,5 punti da novembre 2017. "Torna a calare dopo due mesi di crescita, la stima delle persone in cerca di occupazione (-0,9%, pari a -25 mila unità). Il calo si concentra prevalentemente tra le donne e le persone da 15 a 34 anni", osserva l'istituto di statistica. I disoccupati sono 2 milioni 735 mila. Il tasso di disoccupazione giovanile, a novembre 2018, scende al 31,6%. La flessione, nella fascia di età 15-24 anni, è di 0,6 punti percentuali da ottobre e di 1,5 punti da novembre 2017.  A fronte di questo calo va però segnalato l'aumento del tasso di inattività, al 34,3% (+0,1 punti percentuali). Forse gli inattivi aumentano nella speranza di ricevere il reddito di cittadinanza?  Leggi anche: Tasse, ora è ufficiale: il governo ci sta rovinando. Nero su bianco: i numeri horror  

Dai blog