Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meghan Markle ed Harry, altro scandalo: "Hanno distrutto la tradizione", chi si allea con la Regina

Maria Pezzi
  • a
  • a
  • a

“Che senso hanno i reali se non si fanno vedere e non possiamo celebrare i loro figli con un'ondata di bandierine britanniche e brindisi? Farlo due o tre giorni dopo non è lo stesso”. I paparazzi inglesi sono furiosi con Harry e Meghan Markle perché hanno annunciato che la nascita del loro bambino sarà un evento privato. Non esiste, secondo i fotografi. “È la distruzione di una tradizione vecchia decenni“, ha detto al New York Times, in forma anonima, un cronista reale, “c'è un prezzo che deve essere pagato per questo e si chiama derisione”. Arthur Edward, 78enne fotografo della testata Sun che ha documentato le nascite di cinque Royal Baby (compreso lo stesso Harry) alla Lindo Wing del St. Mary's Hospital di Londra, ha commentato invece: “L'ho fotografato quando è uscito dalla clinica nelle braccia di Diana e mi sarebbe piaciuto fotografarlo ora con il suo bambino. Sono triste per lui perché sta diventando cupo“.  Leggi anche: Meghan ed Harry, foto dall'Africa

Dai blog