Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaticano, Papa Francesco crea un super-ministero: il documento che stravolge la Santa sede

Gino Coala
  • a
  • a
  • a

Nel piano di riforme di papa Francesco per il governo del Vaticano c'è anche la creazione di un superministero per il mondo missionario. Il dicastero, come riporta il Tempo citando un'anticipazione della rivista Vida nueva, dovrebbe nascere dalla fusione di Propaganda fide e del Pontificio consiglio per la nuova evangelizzazione. La nuova Carta costituzionale vaticana si intitolerà Praedicate evangelium e andrà a sostituire la Pastor bonus. Leggi anche: Papa Francesco, l'accusa pesantissima in Vaticano: il silenzio che sconcerta sui boia islamici La riforma arriva per volontà sia del Papa che del Consiglio dei cardinali, un organo composto da otto porporati, diventati nove con l'aggiunta del Segretario di stato, il card. Pietro Parolin, e poi ridimensionato a sei, con l'esclusione dei cardinali Pell, Errazuriz, coinvolti nei processi per pedofilia, e del card. Pasinya.

Dai blog