Cerca

Allarme

Egitto, arrestato uno studente dell'Università di Bologna: "Rischia la tortura"

8 Febbraio 2020

4
Egitto, arrestato Patrik George Zaki, studente dell'università di Bologna: "Rischia la tortura"

Patrik George Zaki, attivista egiziano ma studente al master Gemma dell'Università di Bologna, è stato arrestato dalle autorità egiziane. A renderlo noto un tweet del portavoce di Amnesty Italia, Riccardo Noury. "Le autorità giudiziarie egiziane hanno confermato l'arresto dell'attivista Patrick George, scomparso per alcune ore all'arrivo al Cairo" riferisce specificando che il giovane "si trova ora agli arresti nella città natale di al Mansoura". Dove rischia - come lo stesso Noury riporta - una detenzione prolungata e addirittura la possibilità di tortura.

Secondo quanto ricostruito da altri attivisti egiziani, Zaki, che è stato manager della campagna presidenziale di Khaled Ali, uno degli oppositori del presidente Abdel Fattah al-Sisi, è stato fermato all'aeroporto del Cairo, appena atterrato. Dopo lunghe ore di interrogatorio è stato condotto davanti a un giudice sabato mattina nella sua città natale di Al Mansoura. Secondo le autorità, l'arresto è avvenuto in esecuzione di mandato di cattura emesso nel 2019. Una storia che ricorda la tragica vicenda di Giulio Regeni, dottorando italiano dell'Università di Cambridge rapito e ucciso in Egitto, nelle vicinanze della sede dei servizi segreti egiziani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu_ing

    09 Febbraio 2020 - 06:44

    e' un mussulmano che vuole imporci la sua meravigliosa cultura, di cui gliene stanno facendo assaggiare un po,...di cosa dovrà temere? la boldrini dice di nulla, e io le credo.... ah sh ah

    Report

    Rispondi

  • LePendu

    08 Febbraio 2020 - 16:47

    Questo tizio è un attivista egiziano, è stato arrestato in Egitto su mandato di cattura egiziano e noi non sappiamo nulla del perché: di che cosa dovremmo impicciarci? Che sia studente a Bologna non vedo proprio cosa possa significare.

    Report

    Rispondi

  • Giovanniv36

    08 Febbraio 2020 - 16:33

    .....se decidiamo di fare guerra all'Egitto preferirei prima sistemare la Turchia perchè smetta di massacrare una intera popolazione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

"Paghi per le sciocchezze, devo mostrare gli sms?". Conte, clava-virus su Salvini

Coronavirus, la meloniana Baldini in aula con la mascherina: "Sono medico, vengo da Milano. Perché l'ho fatto"
Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

media