Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Trump valuta lo stop dei voli dall'Italia. Di Maio diceva: "Tranquilli, ho garanzie"

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

"Nelle ultime ore abbiamo ottenuto da molti Stati la garanzia che non ci saranno blocchi o restrizioni nei nostri confronti". Dichiarazioni di mercoledì 26 febbraio del ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Mai parole furono più improvvide dopo le precisazioni fatte il giorno quelle del nostro ministro degli Esteri dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump che parlando di restrizioni ai viaggi dall'Italia e dalla Corea del Sud nel quadro della diffusione del coronavirus, ha detto che “ora non è il momento. Al momento giusto potremmo farlo, vedremo cosa succede. Intanto monitoriamo gli arrivi dalle aree infette",  ammettendo che il nostro Paese, come altri, sta incontrando "difficoltà" di fronte alla diffusione del virus.  Per approfondire leggi anche: Trump critica l'Oscar a Parasite

Dai blog