Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

TED e la pedofilia, il poster promozionale è un falso

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Il poster promozionale per la pedofilia con il logo di TED è un falso. Mirjam Heine, studentessa di medicina - come spiega butac.it - ha tenuto il suo discorso pubblico parlando di pedofilia. L’occasione era un TEDx, quindi un evento organizzato in maniera indipendente da TED. La frase incriminata appare solo nel video del TEDx: "Fatemi essere molto chiara su questo punto. Abusare dei bambini è senza dubbio alcuno sbagliato. Ma un pedofilo che non abusa dei bambini non ha fatto nulla di sbagliato. Voglio riassumere rapidamente dove siamo al momento (con la ricerca e studio sugli orientamenti sessuali nd maicolengel). Secondo la ricerca attuale, la pedofilia è un orientamento sessuale immutabile, proprio come per esempio l’eterosessualità. Nessuno sceglie di essere un pedofilo. Nessuno può smettere di essere un pedofilo. La differenza tra pedofilia e altri orientamenti sessuali è che fare esperienza di questo orientamento sessuale finisce in disastro". Questa la frase per cui TED tiene a far sapere di non aver difeso la pedofilia, così come non sta facendo Mirjam Heine. La studentessa ha solo cercato di fare il punto della situazione, spiegando che chi nasce pedofilo non l’ha scelto.

Dai blog