Cerca

Diario

Alla prossima crisi anche i politici in pantaloni corti

30 Agosto 2019

0
Alla prossima crisi anche i politici in pantaloni corti

In questi giorni di crisi politica, tutti abbiamo seguito ore e ore di servizi filmati ospitati poi nei telegiornali. Ci siamo tutti accorti dello stupore dei turisti in pantaloni corti che, passando nelle vie del centro di Roma (dove peraltro ci sono le sedi dei partiti), guardavano con curiosità persone intervistate da 50 giornalisti. Non si sono fermati i turisti, sono andati avanti a guardare la Roma di ieri e dell’altro ieri, forse (ma forse) poco interessati alla Roma di oggi. Alla prossima crisi gli intervistati politici potrebbero anche loro essere in sandali e pantaloni corti. Un gesto di simpatia per i turisti. I giornalisti, no, li pretendiamo vestiti come si conviene alla professione.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media