Cerca

Il diario di Maurizio Costanzo

Perché alcune bestie sono meglio degli esseri umani

11 Settembre 2019

0
Maurizio Costanzo

È successo a Ragusa. Un uomo chiede aiuto e una donna, gentilmente, corre in soccorso di quest’uomo. Dopo di che, lui la sequestra e la violenta. Una storia orribile che fa tornare in mente un vecchio modo di dire “Vai a far bene a una bestia”. Però, le bestie, non si comportano come alcuni umani fanno. Poi, tutto passerà, l’uomo sconterà quanto dovrà scontare come pena, ma chi ridarà, alla donna, la spinta per soccorrere qualcuno che chiede aiuto? Credo nessuno. Forse un giorno impareremo che non si preparano trappole a danni di altri, giocando miserabilmente sulla richiesta di aiuto. Forse era meglio che quella ragazza facesse finta di non aver sentito, che non arrivasse in soccorso di uno sconosciuto che chiedeva aiuto.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media