Cerca

Diario

Perché Giuseppe Conte non mi dispiace

18 Novembre 2019

0
Perché Giuseppe Conte non mi dispiace

Simpatia per Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio. Lo abbiamo visto arrivare a Taranto e parlare direttamente con gli operai dell’Ilva. Lo abbiamo visto arrivare a Venezia con un maglioncino e affrontare i gravi disagi dell’alta marea. Conte ha affrontato due problemi a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro e forse, in qualche momento, spostandosi da un disastro all’altro, si sarà detto: “Chi me lo ha fatto fare?”. Il problema è che ogni nuovo Presidente del Consiglio raccoglie l’eredità di un problema dell’acciaio non risolto, di un Mose non fatto. La colpa è sempre di chi c’era prima. Comunque, a chi scrive, il Presidente Conte non dispiace.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media