Cerca

Diario

Perché Rita Pavone a Sanremo deve esserci

10 Gennaio 2020

0
Perché Rita Pavone a Sanremo deve esserci

Sanremo è sempre Sanremo. Vi pare possibile che Rita Pavone, che partecipa al prossimo Festival, sia considerata, polemicamente, una “pericolosa sovranista”? Non capisco, l’ha raccomandata qualcuno della Lega? È antipatica a qualcuno della sinistra che non la vuole sul palco sanremese? Talvolta, mi sembra che stiamo esagerando. Più facile dire: Rita Pavone, dai grandi trascorsi, non mi piace e non la vorrei a Sanremo. O anche: Rita Pavone è una gloria della canzone italiana ed è quindi giusto che partecipi al prossimo Festival. Personalmente ritengo che sia la storia della canzone italiana ed è giusto che sia sul palco dell’Ariston.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media