Cerca

Conti in rosso

Papa Francesco, in Vaticano un terrore chiamato Pignatone: i nuovi dossier del super-magistrato

2 Novembre 2019

1
Giuseppe Pignatone

Giuseppe Pignatone, fino allo scorso maggio capo della procura di Roma, e ora nuovo presidente del Tribunale Vaticano scelto da Papa Francesco ha messo gli occhi sui conti del Bambino Gesù e all'acquisto di un immobile da parte della Segreteria di Stato. I conti dell' ospedale vaticano sono sotto osservazione da tempo anche se, scrive Repubblica sul numero del 2 novembre, il pm non ha aperto alcuna indagine.

Per approfondire leggi anche: Ratzinger, l'accusa dalla Germania

L'ospedale ha avuto nei mesi scorsi la necessità di ampliare il numero dei propri immobili. Il Papa, a conoscenza della cosa, ha dato in primavera le linee guida in merito chiedendo prudenza. Per questo la magistratura vigila, ed è pronta nel caso di discrepanze ad agire, conclude Paolo Rodari nel suo articolo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • batpas

    02 Novembre 2019 - 13:01

    8 X 1000. già da 2 anni non lo devolvo piu' alla chiesa pur restando cattolico cristiano.

    Report

    Rispondi

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media