Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, lo sfogo del medico di Aosta: "Fazzoletto al posto delle mascherine, ci state condannando"

  • a
  • a
  • a

"Un banale fazzoletto". Questo è quello che si è visto arrivare un medico dell'ospedale Umberto Parini di Aosta al posto della mascherina. "Ringrazio fervidamente - prosegue l'uomo in un video da lui trasmesso - chi ha avuto questa brillante idea". E ancora: "Con questa splendida idea hai voluto firmare la nostra condanna, la condanna di medici, sanitari e personale parasanitario, che in questo momento difficile sta affrontando un problema serio e mette a repentaglio la propria vita per gli altri".

 

Il medico punta ancora il dito contro "il colpevole" che si sta approfittando del loro senso del dovere, della loro passione, che mettono ogni giorno in questa professione. "Ci ripaghi così - continua -. Questa roba qui, se ci riesci, usala per te che hai avuto l'idea, per la tua igiene intima. Io preferisco lavorare senza". Uno sfogo immediatamente rilanciato dal leghista Alessandro Morelli: "Ascoltate lo sfogo di questo dottore dopo aver ricevuto mascherine non a norma", scrive su Twitter per poi chiedersi: "Ma è possibile?". A quanto pare in Italia succede anche questo.

 

Dai blog