Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vincenzo De Luca, il Tar dà ragione al governatore della Campania: scuole chiuse, respinto il ricorso dei genitori

  • a
  • a
  • a

Le scuole in Campania restano chiuse. Il Tar, infatti, ha respinto il ricorso presentato da un gruppo di genitori contro l'ordinanza del governatore Vincenzo De Luca. Qualche giorno fa il presidente della Regione aveva deciso di chiudere gli istituti fino al 30 ottobre per via dell'aumento dei casi Covid nel territorio. Ma la scelta non è piaciuta affatto alle mamme e ai papà degli studenti, che perciò hanno deciso di presentare un'istanza. "La Regione - scrive il presidente del Tar Maria Abbruzzese - sembra avere esaurientemente documentato l'istruttoria sulla base della quale ha inteso emanare la misura". Inoltre la Campania ha anche manifestato "il proposito di rimodulazione dell'ordinanza alla luce del decreto ministeriale del 18 ottobre". Ecco perché il Tar ha respinto l'istanza cautelare e fissato la trattazione in camera di consiglio per il 17 novembre. Il governatore De Luca era intervenuto sulla questione durante la trasmissione Che tempo che fa: "Ci avevano segnalato la presenza di 800 persone contagiate tra personale scolastico e alunni. Di fronte a questa situazione cosa avrebbe dovuto fare la Regione? Girare la testa da un'altra parte? Mi pare che abbiamo preso una decisione equilibrata e necessaria".  

 

 

 

Dai blog